Contributo retta scuola dell'infanzia - richiesta

Scuola dell'infanzia

 

La Scuola Materna di Castelcovati, gestita dalla Fondazione Q. Capitanio, accoglie di norma i bambini che compiono i 3 anni di età entro il 31 dicembre. Una volta ammessi essi hanno diritto alla frequenza fino al passaggio alla scuola elementare.

Le domande di iscrizione devono essere presentate direttamente alla Scuola Materna, unitamente alla delega alla scuola stessa per la riscossione del contributo comunale di abbattimento delle rette di frequenza.

L'importo complessivo della retta viene definito annualmente dalla Scuola Materna. Il Comune contribuisce annualmente all’abbattimento delle rette di frequenza alla Scuola Materna, attraverso un contributo previsto dal Piano Diritto allo studio, in base alla diversa situazione reddituale delle famiglie (I, II o III fascia ISEEC).

Adempimenti

 

Le fasce di reddito per determinare il contributo di abbattimento della retta di frequenza della Scuola Materna sono riferite all’ISEEC. Gli utenti interessati a detto contributo di abbattimento sono tenuti a presentare, entro e non oltre il 30 giugno antecedente l’inizio dell’anno scolastico di riferimento, la documentazione necessaria per il calcolo dell’ISEEC. Le dichiarazioni ISEEC consegnate oltre tale data sono considerate tardive e, come tali, non sono rilevanti per il riconoscimento del contributo di abbattimento del costo della retta a carico della famiglia. In caso di iscrizione effettuata in corso d’anno, la dichiarazione ISEEC deve essere presentata, ai fini del riconoscimento del contributo di cui sopra, entro trenta giorni dall’iscrizione. I soggetti RESIDENTI in Castelcovati che non forniscono l'autocertificazione richieste inerente la situazione reddituale sono collocati d'ufficio in III fascia; per i soggetti NON residenti non è previsto alcun intervento comunale di abbattimento del costo della retta. Il Comune esamina le domande e attribuisce le fasce di reddito al fine di consentire la determinazione e riscossione delle conseguenti rette di frequenza, al netto del contributo comunale. L'intervento previsto nel Piano Diritto allo Studio consiste, quindi, in un contributo erogato direttamente alla scuola, sulla base degli elementi indicati e su delega delle famiglie.

Costi

Nessuno.

Settore di riferimento

Area amministrativa generale

Responsabile

Maria Giuseppa Fazio
0307080319

Sede

Via Chiari 60 25030 Castelcovati

Orari

Lunedì, Martedì, Giovedì e Venerdì: dalle ore 09.00 alle ore 12.00

Mercoledì: dalle ore 15.00 alle ore 17.00

Livello di informatizzazione

Download modulistica. Disponibili on-line da scaricare i moduli necessari ad avviare la procedura che porta all'erogazione del servizio

Livello di informatizzazione futura

Download modulistica. Disponibili on-line da scaricare i moduli necessari ad avviare la procedura che porta all'erogazione del servizio

Tempi di attivazione del servizio online

Non appena possibile, in base alle disponibilità di bilancio, alle limitazioni imposte dalla spending review e a quelle necessarie per rispettare il patto di stabilità, verrà quantificato il tempo necessario per l'attivazione del servizio on line del presente procedimento.

Data di aggiornamento scheda

30/09/2013

Risultati delle indagini di customer satisfaction

Dal giugno 2010 la Provincia sta monitorando il grado di soddisfazione manifestato dagli utenti circa i servizi offerti, al fine di migliorare gli stessi. I dati riferiti agli ultimi 12 mesi sono consultabili cliccando sul link "consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi" all'interno del box che si trova in fondo a questa pagina dedicato all’iniziativa "Mettiamoci la faccia" promossa dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

Mettiamoci la faccia

esprimi il tuo giudizio sul servizio
premendo uno dei simboli colorati

indica il motivo principale della tua insoddisfazione premendo su uno dei pulsanti

Grazie per il tuo voto. Arrivederci.

Hai già votato per questo servizio. Arrivederci.
Consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi